statistiche sito

Hai una o più segnalazioni in Crif ti preoccupano?

visuracrif2
Visura CRIF Veloce
In soli 10 MINUTI!!

Scopri se sei Segnalato. E se lo sei, Cancelliamo la tua Segnalazione!
Servizio più usato in Italia!


 

Cos’è una visura Crif

La visura Crif Bologna è un documento che contiene tutto ciò che riguarda la posizione debitoria di un soggetto, vale a dire insoluti, segnalazioni per mancati pagamenti o ritardi ma anche affidamenti in corso (aperture di credito, finanziamenti, carte di credito).
La verifica dei dati avviene attraverso la banca dati Eurisc, un archivio informatico che possiede le notizie su tutti i finanziamenti richiesti ed erogati alle imprese e ai soggetti privati. Gli istituti di credito, pertanto, fanno riferimento a Crif Bologna per verificare la solvibilità dei propri clienti nel momento in cui, ad esempio, essi chiedono un finanziamento oppure un mutuo.
Per gestire correttamente la fase di erogazione del credito, infatti, la banca necessita di ogni informazione utile a valutare la capacità di una persona, o di un’impresa, di pagare in modo regolare i debiti che già ha e quelli che, eventualmente, andrebbe a contrarre.

Cosa contiene una visura Crif

Crif (Centrale Rischi Finanziari) attraverso le sue visure è in grado di fornire molte notizie.
Nello specifico, una visura contiene tutti i dati riguardanti prestiti e mutui concessi, rifiutati, pagati in modo regolare o con ritardi e anche quelli non più restituiti. Inoltre, attraverso Crif online, la banca può controllare qualsiasi linea di conto corrente in essere, lo stato dei pagamenti, il blocco di eventuali carte di credito.

Come ottenere una visura Crif

Collegandosi al sito www.prestitiasegnalati.com è possibile ottenere tutte le informazioni per richiedere una Crif Bologna.
Attraverso la consulenza di professionisti e avvocati, si può avere una chiara visione di quella che è la propria posizione debitoria in mododa evitare problemi in fase di richiesta di un mutuo o di un finanziamento. È fondamentale, infatti, ottenere una valutazione della propria situazione attraverso i servizi Crif online prima di avviare qualsiasi richiesta alla banca per sapere se il proprio nominativo è inserito nell’elenco dei cattivi pagatori.

Se in Crif Bologna si è iscritti come pagatori insolventi, però, bisogna sapere che questo dato non sarà presente per sempre.
Infatti, a seconda della morosità più o meno grave, i tempi di conservazione del nominativo in Crif Bologna variano da sei mesi a trentasei mesi.

Nel caso in cui, però, la morosità dovesse essere molto grave, ci potrebbero volere degli anni per vedere il proprio nominativo cancellato dalla centrale rischi. Ecco perché è importante affidarsi a persone esperte nel settore per ottenere la cancellazione dalla lista dei cattivi pagatori che potrebbe richiedere, appunto, molto tempo, comportando tutta una serie di conseguenze negative a danno della vita e/o dell’attività di un soggetto.
È importante anche sapere che si potrebbe aver bisogno di una cancellazione Crif Bologna anche nel caso in cui non si ha alcuna segnalazione negativa a proprio carico però, ad esempio, si è chiesto un prestito o una carta di credito e la banca o la finanziaria li ha negati.
In questo caso la segnalazione dopo trenta giorni viene automaticamente cancellata ma, se i tempi a disposizione sono particolarmente stretti, la squadra di Prestiti a segnalati è in grado di far ottenere una cancellazione anticipata, analizzando, oltretutto, il motivo dell’esito negativo.

Trovarsi in una situazione complicata nella propria vita, magari a causa di difficoltà sul lavoro, comporta un insieme di problemi che potrebbero rendere le cose molto difficili in caso di richiesta di un prestito o di un mutuo. Affidarsi a professionisti seri e competenti è la scelta migliore per non restare incagliati in situazioni spiacevoli da cui diventa complesso uscire da soli.
È quindi molto utile conoscere la propria posizione su Crif online attraverso il sito Prestiti a segnalati, prima di procedere a richieste presso le banche che potrebbero essere rifiutate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

0

CARICAMENTO PAGINA