statistiche sito

Prima di fare una richiesta prestito, controlla la tua Crif.

visuracrif2
Visura CRIF Veloce
In soli 10 MINUTI!!

Scopri se sei Segnalato. E se lo sei, Cancelliamo la tua Segnalazione!
Servizio più usato in Italia!


 

A volte capita, nella vita di una persona o di un’impresa, di trovarsi in situazioni economiche difficili le quali comportano scelte sbagliate o rischiose. È facile finire nella lista dei cosiddetti cattivi pagatori. Complesso risulta, invece, uscirne, soprattutto se ci si affida a persone incompetenti.

Crif Bologna (Centrale Rischi Finanziari) è una società italiana che supporta l’erogazione e la gestione del credito al consumo, attraverso tutta una serie di informazioni che permettono di visionare la posizione creditizia e debitoria di un soggetto in modo da valutarne la solvibilità.

Visura Crif: cos’è e cosa contiene

La visura Crif è un documento che contiene i dati riguardanti prestiti e mutui concessi, rifiutati, pagati in modo regolare o meno, e anche quelli che non sono più stati estinti.
Attraverso una visura cattivo pagatore qualsiasi banca o società finanziaria può accedere a informazioni importanti quali linee di conto corrente esistenti in quel preciso momento, stato dei pagamenti, eventuale blocco di carte di credito.
La verifica di tali notizie avviene attraverso la banca dati Eurisc, il quale è un archivio informatico che possiede le informazioni su
mutui e finanziamenti richiesti ed erogati sia a soggetti provati che a imprese. Per gestire in modo preciso e attendibile tutta la procedura di erogazione di un credito, sotto forma di conto corrente oppure di mutuo o prestito, la banca ha assolutamente bisogno di verificare la capacità del soggetto richiedente di assolvere agli impegni già presi e a quelli eventuali futuri.

Come ottenere una visura Crif

Rivolgersi ad avvocati ed esperti del settore, quali il team di Prestiti a segnalati, è il modo migliore per ottenere una crif online.
Conoscere la propria posizione debitoria è molto importante prima di intraprendere qualsiasi azione di richiesta credito presso una banca o una società finanziaria. Essere iscritti in Crif nella lista dei pagatori insolventi, infatti, è la via più facile per veder rifiutata la propria richiesta all’istituto di credito.

Noi ti aiutiamo a richiedere una cancellazione Crif

Prestiti a segnalati può valutare la posizione del soggetto e far ottenere una Crif Bologna in tempi anche più celeri del normale tramite la cancellazione Crif
Bisogna sapere, infatti, che l’iscrizione in Crif Bologna come cattivi pagatori non ha durata illimitata. Essa dipende dalla morosità che può essere più o meno grave. Cancellare il proprio nominativo da tale lista, però, potrebbe risultare un’operazione lunga e complessa e, di conseguenza, ottenere una Crif online potrebbe essere molto difficile se si considera che a volte il proprio nominativo può finire in Crif Bologna anche senza una segnalazione negativa a proprio carico. Questo può succedere nel caso si sia chiesto un prestito che la banca ha rifiutato di concedere. È vero che in quest’ultimo caso la cancellazione avviene in modo automatico dopo 30 giorni ma, a volte, anche questo breve periodo può risultare troppo ampio se si hanno particolari necessità.
Prestiti a segnalati è in grado di far ottenere una cancellazione anticipata fornendo anche il motivo del rifiuto dell’istituto di credito.

È evidente che solo rivolgendosi a persone esperte e competenti, come i professionisti di Prestiti a segnalati, si possono ottenere risultati positivi. E solo richiedendo una Crif Bologna prima di iniziare una pratica di mutuo o prestito alla banca si possono avere informazioni chiare e dettagliate che evitano riscontri negativi alle proprie richieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

0

CARICAMENTO PAGINA